Novità ed eventi hacking primavera 2024

Puntata:

Arresti tramite info di Intelligenza Artificiale ed eventi imminenti di hacking

locali:

  •  2 maggio https://women.it/evento/lab-cyberfem-autogestito-2-maggio-2024/
  • Il 6 e 7 maggio arriverà in Bisaboga la ciurma di Zona Warpa, il festival itinerante del videogioco ribelle, per costruire assieme momenti di socialità libera e giocosa!
    Ritornerà in Bisa il Giostriot, la sala giochi underground e anarchica, per scoprire possibilità che non conoscevi del mondo videoludico.
    Chiunque abbia un gioco/oggetto/esperimento legato al mondo dell’elettronica autocostruita (ma anche non), è assolutamente benvenutə a portarlo con sé!
    Inoltre ci saranno chiacchierate riguardo ai temi delle trasformazioni sociali e tecnologiche, e di come possiamo fare in modo che questi strumenti (dispositivi elettronici/social-network/videogiochi) siano una risorsa creativa e libera.
    E poi laboratori di musica elettronica con gameboy e nintendo ds, autoriparazione elettronica, creatività nerd, cucina tradizionale (chissà cosa c’entra?!), musica dal vivo e qualunque cosa si voglia sperimentare assieme!
  • 13 maggio https://circoloberneri.indivia.net/events/event/presentazione-del-progetto-antennine-in-appennino-bolognese-e-cena-di-autofinanziamento
  • 19 maggio riunione di istanza https://mastodon.bida.im

internazionali:

– 5-9 giugno https://eclectictechcarnival.org/etc/call/

– 14-16 giugno https://hackmeeting.org/hackit24/warmup.html

notizie:

– https://en.wikipedia.org/wiki/Daniela_Klette#Arrest

https://www.theguardian.com/world/2024/mar/02/daniela-klette-germany-most-wanted-woman-neighbours

https://www.reuters.com/world/europe/journalists-used-ai-trace-german-far-left-militant-well-before-police-pounced-2024-02-29/

FOSDEM – OFFDEM e newsletters, inizio 2024

Puntata:

MUSICA https://ziklibrenbib.bandcamp.com/album/volume-43

Inizio mese in Europa:

FOSDEM  https://fosdem.org/2024/schedule/

Qui tutti i video: https://video.fosdem.org/2024/

OFFDEM https://oxygen.offdem.net/pub/offdem-0x04-programme

ops.. niente feedback a meno che conosciate qualcun che ci è andatu.


Notizie

1)Newsletter della EFF, martedì 13 febbraio, NL aperiodica

Voting Against the Surveillance State | EFFector Volume 36, Issue 2

https://www.eff.org/

Qui l’ultima newsletter:  https://www.eff.org/effector/36/2

Chi sono? https://it.wikipedia.org/wiki/Electronic_Frontier_Foundation

2) Authoritarian Tech, venerdì 9 febbraio, NL settimanale

Qui l’ultima newsletter: https://mailchi.mp/codastory.com/at-2023-september-15399321

Chi sono? https://www.codastory.com/about/

3) Digital Rights Weekly | February 5 – 9 , NL settimanale

Per leggerla: https://lists.ghserv.net/pipermail/festival/2024-February/000430.html

Per iscriversi: https://www.digitalrights.community/weekly-newsletter

Chi sono?


EXTRA:

Newsletter dalla Free Software Foundation di Febbraio

https://www.fsf.org/free-software-supporter/2024/february

Firmware x treni progettato malevolo e AI nel conflitto israeliano/palestinese

 

Parliamo di Treni prodotti con software malevolo e degli hackers che facendo un po di reverse enginering  han ripristinato il servizio pubblico in Bassa Slesia, Polonia ad inizio dicembre.

Prendiamo la notizia tradotta da qui:

Dieselgate, but for trains – some heavyweight hardware hacking

Sapendo che è uno degli attesissimi talk del Chaos Computer Congress di quest’anno! Che inizia domani!!!

Qui il programma:

https://events.ccc.de/congress/2023/infos/startpage.html

Nello specifico, questo talk : https://fahrplan.events.ccc.de/congress/2023/fahrplan/events/12142.html

Poi trasmettiamo i primi 20 minuti della puntata di Entropia Massima da Radio Ondarossa:

Puntata 9 di EM, seconda del ciclo “Estrattivismo dei dati”, parliamo di Intelligenza Artificiale. Nella prima parte, parliamo dell’inchiesta “A mass assassination factory” (Inside Israel’s calculated bombing of Gaza) che riporta scrupolosamente le notizie di attacchi aerei permissivi su obiettivi non militari e sull’uso di un sistema di intelligenza artificiale (The Gospel o Habsora in lingua ebraica) che hanno permesso all’esercito israeliano di portare avanti la sua guerra più mortale contro Gaza. Nella seconda parte parliamo di armi autonome, ossia armi equipaggiate con sistemi di Intelligenza Artificiale in grado di eseguire autonomamente le missioni militari).

vi consigliamo di sentirvela tutta su radio ondarossa:

https://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/entropia-massima/2023/12/estrattivismo-dati

 

NOTIZIE fine ottobre 2023

PUNTATA:

NOTIZIE:

Attacco Machine in the Middle ai server XMPP russi su territorio tedesco

https://notes.valdikss.org.ru/jabber.ru-mitm/

Connettività a Gaza bombardata

https://guerredirete.substack.com/p/guerre-di-rete-hacktivisti-e-blackout

EVENTI:

28 ottobre LINUX day anche A Bologna

https://liceo.copernico.bo.it/pagine/linux-day-2023

27 Ottobre – h 18 via del piombo 5

Gender Tech. Il controllo della tecnologia sul corpo delle donne

https://women.it/evento/gender-tech-il-controllo-della-tecnologia-sul-corpo-delle-donne/

2 Novembre – Lab Cyberfemminista al Centro delle donne

https://women.it/evento/lab-cyberfemminista-2-novembre-2023/

 

Piattaforme video tranfemministe federate

PROSSIMI EVENTI Cyberfem A BOLOGNA:

martedì 16 maggio

Gynepunk e cyberfeminism, strumenti per medicina di genere

Centro delle Donne di Bologna, via del piombo 5 – h 18:00 – 21:30

https://orlando.women.it/evento/gynepunk-e-cyberfeminism-strumenti-per-medicina-di-genere/

Martedì prossimo la collettiva che dal Mexico ci racconterà il loro approccio alla medicina di genere ed alla decolonizzazione corporale:

https://gynepunk.hotglue.me/

Puntata completa:

Parliamo del progetto 360gradi di prossimità

della collettiva systerserver.net e della rassegna che questa settimana avviene a Barcellona, insieme a Ca la Dona ed al suo collettivo Cyber Care.

Il progetto è una federazione di peertube, un software FOSS per piattaforme di video streaming decentralizzate.

Systerserver, dopo aver installato il suo due anni fa, da sostegno, consulenza e scambio di conoscenze per l’installazione di altre istanze transfemministe in giro per il mondo.

Questa settimana, dopo mesi di preparazione,  le Systerserver sono fisicamente a Barcellona l’installazione della piattaforma video insieme al gruppo locale e festeggiare l’inizio delle comunicazioni da quel luogo, Ca la Dona, che oltre alla lotta transfemminista ha nelle sue corde l’uso della lingua catalana.

poster della settimana di eventi a ca la dona con 360gradi di prossimità

Qui tutte le info:

360 Graus de Proximitat

 

https://systerserver.net/360/caladona/

Commenti sulle AI ed eventi: FOSDEM ed OFFDEM

PUNTATA:

MUSICA senza SIAE, in licenze Creative Commons:

https://ziklibrenbib.bandcamp.com/track/speedwell-kopanitsa

https://ziklibrenbib.bandcamp.com/track/red-canopy

AGGIORNAMENTI APPUNTAMENTI

  • 2 febbraio 8 FEBBRAIO Bologna Lab cyberfem al Centro di documentazione, ricerca ed iniziativa delle donne femministe di bologna

ATTENZIONE-> data spostata all’ 8 febbraio!

https://women.it/evento/lab-cyberfem-spostata-data-dal-2-febbraio-all8-febbraio-2023/

https://women.it/attivita/laboratorio-autogestito-cyberfemminista/


OooFFDEM

Party: https://ps.zoethical.org/t/launch-party-at-caldarium/6428

Organizzazione: https://ps.zoethical.org/pub/offdem-ozone-cfp


FOSDEM 2023

Programma delle 63 sale: https://fosdem.org/2023/schedule/


News sulle Intelligenze Artificiali

Dalla newsletter di Guerre di rete:

https://guerredirete.substack.com/p/guerre-di-rete-la-corsa-allintelligenza

 

Un po di eventi cyber-trans-femministi!

PUNTATA:

  • 21 gennaio+ domenica 22 gennaio Modena

sabato 21 e domenica 22 gennaio – DELLA RIAPPROPRIAZIONE DI CORPI SAPERI DESIDERI – due giornate di confronto sulle pratiche antisessiste, a cominciare dall’autodifesa

 

  • 2 febbraio Bologna Lab cyberfem al Centro di documentazione, ricerca ed iniziativa delle donne femministe di bologna

https://women.it/attivita/laboratorio-autogestito-cyberfemminista/

ATTENZIONE-> data spostata all’ 8 febbraio

https://women.it/evento/lab-cyberfem-spostata-data-dal-2-febbraio-all8-febbraio-2023/

  • 17-18-19 febbraio Torino Banda mutanda

https://bandamutanda.noblogs.org/

MUSICA:

  • Ketekalles – Esencia
  • Ketekalles – Ahora
  • De espaldas al patriarcado.- Tututuru

7 luglio presentazione di “Millennium Bug – Una storia corale di Indymedia”

in Archivio Via Avesella alle 18.30

https://archivioavesella.org

presentazione di “Millennium Bug – Una storia corale di Indymedia” e del documentario “In campo nemico” sul Supporto Legale del G8 di Genova a seguire.

https://edizionialegre.it/product/millennium-bug/

In Campo Nemico – Storia di SupportoLegale – Il documentario

Incontro con le autrici ed aperitivo

Eventi tech femministi, design e UX design

Musica in creative commons:
 
PUNTATA:

 
Due eventi nei prossimi giorni:
 
23 aprile: convegno
 
https://women.it/evento/convegno-immortali/
 
28 aprile2022, giovedì
 
 
Parliamo di hacking, design e consenso:
 
Piccola storiella del come sono arrivata a scegliere un ebook-reader dopo 10 anni che ne volevo uno ed ora che relazione ho con esso.
– non rispetta il mio consenso sugli aggiornamenti, li fa di nascosto appena si connette ad internet e soprattutto senza tenerconto che io devo fare altre cose, quando lo connetto ad internet, mentre esso si scarica la roba, si aggiorna interrompendo le mie azioni e si rebootta. Un bell’esempio di azienda/padrone–>Kobo. Secondo me ve ne viene in mente un altra che non vi permettere di spegnere il computer perchè deve aggiornare..
Gli aggiornamenti sono importanti, ma quanto il mio CONSENSO.
Quell’oggetto è mio, l’ho pure pagato!
 
-Hacking.. second round: Non vedrai più l’internet… L’uso di Nextcloud locali, e/o un comando dato nella cartella giusta:
python3 -m http.server
Ecco.. a quello i progettisti ci avevano pensato 🙂 e fatto di tutto per impedirmelo!
MA in fondo ci sia arriva.. a spinta!
digito nel browser il mio indirizzo IP.. e la porta dove sto esponendo i file:
http://192.168.0.4:8000
Potevo brancolare nel buio, ma invece so quel che sto facendo 🙂
Dopo altri tentativi di scoraggiarmi, ci arrivo e vinco!
 
Per il momento 🙂
 
Sapendo definire già quasi tutte le mosse scorrette delle aziende nella produzione di oggetti digitali/elettronici, forse non ho la parola per quello che mi è appena successo:
– obsolescenza programmata?
– lock-in?
– interfacce/porte non standard
– tracking/tracciamento non consensuale..? hum..
– manipolazione della realtà/gaslighting?
 
Bho..  In un certo senso si.. però non ho il termine giusto..
So comunque che tutto ciò viene dal design! hum..
 
Due pensieri sul design, che vi condivido:
 
Citazioni da scuola:
 
-https://it.wikipedia.org/wiki/La_caffettiera_del_masochista
-https://it.wikipedia.org/wiki/Ted_Nelson
 
 
Design isn’t everything, it simply touches everything
 
Il design non è “qualunquecosa”, ma tocca semplicemente tutto:
 
 
Lo riporto in italiano qui sotto.
 
Daje, gli smartphone sono praticamente sull’orlo di essere gettati nel gabinetto..  cioè.. smaltiti correttamente volevo dire.
 
Buona domenica.. e buona lettura:
 

Lettura consigliata: Il design non è “qualunquecosa”, ma tocca semplicemente tutto:

Nell’ultima settimana di ottobre 2019, ci sono state discussioni su Design Twitter sull’etica e sul fatto che le persone debbano o meno lavorare per “x azienda malvagia” del giorno.

Mi ha fatto capire che molti designer che parlano di etica lo fanno da un luogo di sentimenti agitati o di ricerca che non capisce le radici della supremazia bianca o molti degli altri mali della società che dobbiamo intrinsecamente affrontare in virtù dell’eredità e delle memorie a breve termine.

Solo un avvertimento…
Questi non sono libri di “design”. Troppi di noi rimangono bloccati in questa tana del coniglio dove crediamo che il design sia “tutto”. Ma il design non è tutto, semplicemente tocca tutto. La vita è complessa e confusa. C’è molto poco in questo mondo che può essere “tutto” o toccare tutto ciò che lo circonda, senza conseguenze.

Di cosa trattano?
I seguenti libri enfatizzano, analizzano e criticano la storia, la legge, la razza, la cultura, il femminismo, i diritti civili, la psicologia, la supremazia bianca, la sociologia e altro ancora perché credo fermamente che abbiamo bisogno di una comprensione di base per impegnarci efficacemente nel dialogo sull’etica del design. A molti di noi mancano le basi perché molte scuole di design (almeno negli Stati Uniti) ci insegnano che il design è separato da tutto il resto.

Questi libri forniranno una chiara comprensione di come siamo arrivati qui e dove stiamo andando.

Perché lo sto facendo?
Tutti i designer dovrebbero avere la capacità di impegnare conversazioni difficili con sfumature e domande impegnative. Spero che condividendo questi libri, applicherete ciò che imparate per pensare criticamente a ciò che sta accadendo intorno a voi e al vostro impatto, capendo anche come coltivare l’empatia.

Puoi avere spazio per questo e altro, nonostante quello che ti dice la società. (“Sei un designer, concentrati solo sul design” 🙄)

Capire e cambiare il nostro impatto non viene dal tuffarsi direttamente nel “bruciare tutto, ANARCHIA!!!” Anch’io vorrei bruciare tutto. Ma questo non solo fa male alle persone in alto, ma anche a quelle in basso.

Quindi come cominciamo a mettere in azione i sentimenti che abbiamo verso il cambiamento positivo che vogliamo vedere? Cominciamo guardando le persone che hanno fatto il lavoro prima di noi. Collaborando e ascoltando le comunità che vogliamo intendiamo “aiutare”.

Continuerò ad aggiungere alla lista man mano che mi verranno in mente altri libri da aggiungere.

E se avete trovato questa lista utile, per favore mandate una tazza di tè come ringraziamento.

L’elenco

Questa lista non è assolutamente esaustiva o definitiva. Prendete quello che vi serve/possibile, lasciate il resto. Tutti i libri in questa lista si collegano direttamente all’editore, ai venditori di libri indie, o a WorldCat, piuttosto che ad Amazon.

I documenti accademici sono indicati da quanto segue: 📄

Infine, assicurati di usare la Library Extension, che può controllare i libri della tua biblioteca locale. Supporta le biblioteche! ✊🏾

  • Critica culturale femminista nera di Jacqueline Bob
  • Black and Blur di Fred Moten
  • Ma alcune di noi sono persone coraggiose di Gloria T. Hull, Patricia Bell Scott e Barbara Smith
  • Discorso caraibico: Saggi selezionati di Édouard Glissant
  • 📄 “La decolonizzazione non è una metafora” di Eve Tuck e K. Wayne Yang
  • 📄 “Decolonizing Design Innovation” di Elizabeth (Dori) Tunstall (Questo è anche incluso come capitolo nel libro Design Anthropology: Theory and Practice)
  • Discorso sul colonialismo di Aimé Césaire
  • Strategia emergente di Adrienne Marie Brown
  • In the Wake: On Blackness and Being di Christina Sharpe
  • Poetica della relazione di Édouard Glissant
  • La politica del design di Ruben Pater
  • Potere, privilegio e legge: A Civil Rights Reader di Leslie Bender e Daan Braveman
  • La razza dopo la tecnologia di Ruha Benjamin
  • Sylvia Winter: On Being Human as Praxis a cura di Katherine McKittrick
  • The Womanist Reader di Layli Phillips
  • Donne, razza e classe di Angela Y. Davis

///////////////

 

Per finire in bellezza…..

…. è aperta la call del TRANS HACK FEMINIST MEETING!

https://zoiahorn.anarchaserver.org/thf2022/#IT

 

L’internet perde i pezzi.. il nostro internet perde i pezzi!?!

Puntata

Si parla di Hackrocchio a Torino, tra due settimane,

Panoramica del 9-10 aprile https://hackrocchio.org/programma/

Approfondimento sul doppio tentativo di censura a nota.info https://www.notav.info/post/tentativo-di-censura-contro-notav-info/

Commento dal collettivo Autistici.org sul mantenere le cose online per anni, tanti anni…  https://cavallette.noblogs.org/2022/03/9707

Traduzione di

Un’altra rete è possibile

April Glaser
Riguardo la memoria delle proteste noglobal a seattle 1999 e un futuro possibile..

https://hackordie.gattini.ninja/2022/03/unaltra-rete-e-possibile/

 

Musica in Creative Commons:

https://ziklibrenbib.bandcamp.com/track/if-only

https://carsieblanton.bandcamp.com/album/love-rage-2021

https://ziklibrenbib.bandcamp.com/track/adventure-darling